MODALITA' DI PRESENTAZIONE DELLE OSSERVAZIONI

A seguito di pubblicazione dell’avviso di adozione sul Burc n.1 del 07.01.2019 della proposta di Piano urbanistico comunale (Puc), con relative Norme tecniche di attuazione (Nta), adottato con Delibera di Giunta Comunale (Dgc) n.366 del 20.12.2018, congiuntamente al Regolamento urbanistico edilizio comunale (Ruec), agli Atti di programmazione degli interventi (Api), al Piano di zonizzazione acustica (Pza) ed al Rapporto ambientale (Ra) e alla relativa Sintesi non tecnica (Snt) costituenti la Valutazione ambientale strategica (Vas), ai sensi della Legge Regionale (Lr) n.16 del 22.12.2004, è possibile presentare osservazioni agli elaborati tecnici del Puc e dei summenzionati Studi e Piani di Settore, entro il termine perentorio di giorni 60 dalla pubblicazione sul Burc, coincidente con il giorno 8 Marzo 2019.

Ai sensi del comma 3 dell’art.3 del succitato Regolamento, la Gc entro 90 gg dalla pubblicazione valuterà le osservazioni al pervenute.

Per maggiori dettagli sull'intero iter di formazione ed approvazione del Puc si rimanda alla pagina dedicata, nella sezione "Normative", sotto il nome di "Iter procedurale".

Entro i termini di Legge, le osservazioni al Puc vanno presentate presso l'Ufficio Protocollo del Comune di Castel San Giorgio, in triplice copia, di cui una in marca da bollo; in alternativa è possibile inviarle tramite posta elettronica certificata, con marca da bollo virtuale, al seguente indirizzo:

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Per presentare le osservazioni  utilizzare il modello editabile scaricabile al seguente link:

SCARICA IL MODELLO DI PRESENTAZIONE DELLE OSSERVAZIONI

 

NOTA - Nel caso di osservazioni non di carattere generale, bensì puntuale, riferite cioè a specifiche porzioni di territorio, si raccomanda di specificare i riferimenti catastali dei suoli in oggetto ed i relativi proprietari; è inoltre possibile individuare tali aree su rappresentazione del territorio comunale tratta dalla Cartografia tecnica regionale (Ctr) della Campania aggiornata al 2011, redatta in scala 1:5000 ed adattata nei relativi elaborati dePiano urbanistico comunale (Puc) anche in scala 1:2000 per ambiti di dettaglio:

- CTR 2011 scala 1:5000 (Intero territorio)
- CTR 2011 scala 1:2000 (Ambito 1)
- CTR 2011 scala 1:2000 (Ambito 2)
- CTR 2011 scala 1:2000 (Ambito 3)
- CTR 2011 scala 1:2000 (Ambito 4)
- CTR 2011 scala 1:2000 (Ambito 5)