Ai sensi della Legge 26 ottobre 1995, n.447, “Legge quadro sull'inquinamento acustico”, il Piano di zonizzazione acustica (Pza) è un atto tecnico-politico che pianifica gli obiettivi ambientali di un'area in relazione alle sorgenti sonore esistenti per le quali vengono fissati dei limiti. La classificazione acustica consiste nella suddivisione del territorio comunale in aree acusticamente omogenee a seguito di attenta analisi urbanistica del territorio stesso tramite lo studio degli elaborati del Piano urbanistico comunale (Puc) e delle relative Norme tecniche di attuazione (Nta). L'obiettivo della classificazione è quello di prevenire il deterioramento di zone acusticamente non inquinate e di fornire un indispensabile strumento di pianificazione dello sviluppo urbanistico, commerciale, artigianale e industriale.

Il giorno 20.12.2018 la Giunta Comunale (Gc)  di Castel San Giorgio, con Delibera n.366 del 20.12.2018 ha adottato la proposta di Piano urbanistico comunale (Puc), il Regolamento urbanistico edilizio comunale (Ruec), gli Atti di programmazione degli interventi (Api), il Piano di zonizzazione acustica (Pza) e gli elaborati della Valutazione ambientale strategica (Vas), ai sensi della Lr n.16/2004.  La pubblicazione dell’avviso di adozione dei suddetti elaborati è presente sul Burc n.1 del 07.01.2019.


 SCARICA IL PZA RELATIVO ALLA PROPOSTA DI PUC

 

In data 10.07.2019, con Determinazione DSG n.00929/2019, è stata emanata la presa d'atto della nota prot. n.19225 con cui sono stati trasmessi gli elaborati del Piano urbanistico comunale (Puc) integrati con le osservazioni (accolte e parzialmente accolte) in ottemperanza alla Deliberazione di Giunta Comunale (Dgc) n.82 del 05.04.2019, prot. n.104.


SCARICA IL PZA RELATIVO AL PUC POST-OSSERVAZIONI